È un nuovo Rione Terra Sibilla: Scalzone e Capogrosso fermano l’Ercolanese sul pari – Rione Terra Pozzuoli

È un nuovo Rione Terra Sibilla: Scalzone e Capogrosso fermano l’Ercolanese sul pari

ERCOLANO – Il Rione Terra Sibilla va a far visita all’Ercolanese reduce dal cambio in panchina, in uno stadio Solaro a porte chiuse, nella dodicesima giornata del Girone A di Eccellenza. La sfida è tra due squadre che sono a caccia di punti pesanti per provare ad uscire dalla zona playout, con l’Ercolanese che ha però obiettivi superiori e si trova ad affrontare una rinnovata e insidiosa squadra flegrea. Il Rione Terra Sibilla passa infatti in vantaggio al 20′ e, dopo il pareggio in chiusura di tempo e la rimonta ad inizio ripresa, raggiunge il pareggio al 91′. Scalzone e Capogrosso, i due nuovi innesti del diesse Costagliola, sono gli autori delle reti che danno un punto importante. Lo stesso direttore sportivo del Rione Terra Sibilla, che fa da eco a mister Monaco, esprime la soddisfazione al termine del match, oltre che una dedica doverosa: “Dedichiamo questa grande prestazione al nostro dirigente Michele Finaldi, che ha avuto un grave lutto un paio di giorni fa. Noi dobbiamo cercare di migliorarci sempre di più senza guardare la classifica, perché è a fine campionato che tireremo le somme. Per la prestazione di oggi vanno fatti i complimenti ai ragazzi per aver raggiunto il pari contro una squadra che annovera calciatori importanti, e forse, ai punti, avremmo anche meritato qualcosa in più“.

LA PARTITA – Mister Gennaro Monaco deve rinunciare allo squalificato Napolitano e all’infortunato Pisani, ma dopo il fischio d’inizio piove sul bagnato, perché si fa male anche Castellano, che abbandona il campo per far posto a Castaldo. Il Rione Terra Sibilla non si fa però scoraggiare dalle difficoltà e passa al 20′ grazie ad un rigore concesso per una deviazione col braccio: sul dischetto va Scalzone, che è freddissimo e impiega solo 65 minuti di maglia Rione Terra per trovare la sua prima rete con questa società. Al 26′ risponde l’Ercolanese di mister Squillante con un cross sul secondo palo, dove Ndiaye rimette in mezzo per Costantino, ma Manno si distende per stoppare il tiro da pochi passi. I problemi per mister Monaco non sono finiti, perché poco dopo, anche il subentrato Castaldo accusa problemi fisici e viene sostituito da D’Angelo. L’Ercolanese, nel frattempo, si trova nel momento di maggior spinta per raggiungere il pareggio, che sfiora al 39′ con un cross dalla destra per Ndiaye, ma Manno è ancora attento. Al 3′ di recupero del primo tempo capita la chance per il colpo del ko: contropiede Rione Terra Sibilla con De Filippis, che però calcia con poca potenza e non trafigge Santino da buona posizione. Un paio di minuti più tardi, la spinta dei padroni di casa si concretizza con il fischio del direttore di gara Navarino, che assegna il secondo penalty della partita. Prima del doppio fischio, Mosca va sul dischetto e fa 1-1. La ripresa si apre subito con una doccia gelata per gli ospiti, perché Ndiaye completa la rimonta arrivando puntuale sul cross da destra per il 2-1. Al 58′ Sannino vince un rimpallo al limite dell’area, ma non chiude la gara. Successivamente, Sandomenico prova ad inventarsi il gol del pareggio direttamente da corner, ma Santino sventa. Il Rione Terra Sibilla aumenta la spinta, ma Mosca si invola in contropiede al 77′ e mette in mezzo per Guillari, che deve solo appoggiare in rete, ma trova uno strepitoso Manno che gli sbarra la strada per la porta. I flegrei iniziano quindi a crederci: all’88’ Santino devia sul palo una punizione diretta all’angolino di Sandomenico, ma al 91′ esplode la gioia degli uomini di Monaco, dopo la capocciata di Capogrosso che vale il pari sulla punizione di Albano.

ERCOLANESE – RIONE TERRA CALCIO SIBILLA 2-2

ERCOLANESE: Santino, Caiazzo, Borrelli, Rega, Amoriello, Costantino, Rinaldi, Sannino (59′ Della Corte), Ndiaye (66′ Guillari), Mosca, Raiola. All. Squillante.

RIONE TERRA CALCIO SIBILLA: Manno, Savarise, Iammarino, Capogrosso, Barletta, Castellano (15′ Castaldo, 37′ D’Angelo, 57′ Pisano), Albano, De Filippis, Accietto, Scalzone, Sandomenico. All. Monaco.

MARCATORI: 20′ rig. Scalzone (R), 45’+5 rig. Mosca (E), 46′ Ndiaye (E), 91′ Capogrosso (R)

ARBITRO: Navarino di Taurianova. Assistenti Tartaglione (Napoli) e Chianese (Caserta).

NOTE: Ammoniti Mosca, Costantino, Guillari e Caiazzo (E); Savarise e Barletta (R). Recupero 5′ 1°T, 5′ 2°T

Luca Sol
Luca Sol
Articoli: 94

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Leggi la Cookie Policy