Il Rione Terra Sibilla non sfrutta le occasioni contro una Virtus Goti cinica e perde di misura – Rione Terra Pozzuoli

Il Rione Terra Sibilla non sfrutta le occasioni contro una Virtus Goti cinica e perde di misura

SANT’AGATA DEI GOTI – Dopo l’importante vittoria esterna con la Sanciprianese, che sembrava sancirne la ripresa, il Rione Terra Sibilla incappa in una sfortunata sconfitta nella nuova insidiosa trasferta contro la Virtus Goti ’97, che passa grazie alla rete di Ruffo in apertura di ripresa, costringendo i flegrei ad un’infruttuosa rincorsa al pareggio fino a fine partita.

CRONACA – Lo stato del terreno di gioco condiziona pesantemente lo stile delle due squadre, che sono costrette quasi sistematicamente a saltare il centrocampo con lanci lunghi alla ricerca della sponda degli attaccanti, come in occasione del più grande pericolo del primo tempo creato dal Rione Terra Sibilla al 4′ con l’apertura su Scherillo a sinistra e Lucignano che impatta bene di testa sul suo cross, mettendo di poco alto. Rispondono i padroni di casa tre minuti più tardi con la girata volante di Fammiano da posizione defilata, che si abbassa improvvisamente costringendo Navarra alla smanacciata sulla traversa. La partita si incanala poi sui binari dell’equilibrio fino alla ripresa, quando Ruffo sblocca la gara per la Virtus Goti al 51′ staccando di testa sul secondo palo in seguito ad una punizione sventagliata in area. Dopodiché il copione è chiaro: i padroni di casa provano a difendere il vantaggio con le unghie e con i denti e gli ospiti vanno all’arrembaggio alla ricerca del pari. Arrembaggio come quello condotto da Costagliola al 65′ che, appena entrato, travolge gli avversari in velocità partendo dalla sua metà campo e appoggia per il facile tap-in di Lucignano a porta vuota, ma un rimbalzo irregolare lo tradisce e spedisce incredibilmente alto. Una serie di angoli battuti nell’area piccola, oltre ad una girata nel finale di Costagliola parata da Giallaurito, non restituiscono ai flegrei quanto seminato, con la gara che termina sull’1-0.

VIRTUS GOTI ’97: Giallaurito, Dello Iacono, Piccirillo (46′ Speranza), Larucci, Giunta, Rispoli, Barra, Vitagliano (41′ Napolitano), Ruffo (86′ Di Nardo), Fammiano, Verde (74′ Angelino).

RIONE TERRA CALCIO SIBILLA: Navarra, D’Angelo (84′ Grieco), Cirino, Granata, Barletta, Lanuto (78′ Aversano), Gallo, Petrone (63′ Costagliola), Di Matteo, Scherillo (63′ De Filippis), Lucignano.

MARCATORE: 51′ Ruffo

Luca Sol
Luca Sol
Articoli: 41

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Leggi la Cookie Policy