Primo tempo ok, poi inizia l’horror del Rione Terra: tris del Castel Volturno – Rione Terra Pozzuoli

Primo tempo ok, poi inizia l’horror del Rione Terra: tris del Castel Volturno

MONDRAGONE – Prima dell’inizio di una settimana intensa, a causa della ripetizione della gara con l’Ercolanese mercoledì, il Rione Terra a caccia di punti per i play out, va a far visita ad un Castel Volturno che vuole consolidare la salvezza. Il primo tempo racconta di un match equilibrato, con occasioni per sbloccare la partita da ambo le parti, ma succede tutto nella ripresa: i flegrei subiscono una rete flash e crollano, lasciandosi in balia dei padroni di casa, che ottengono una sonora vittoria per 3-0.

LA PARTITA – Mister Amorosetti si affida nuovamente al perno centrale Ranieri in avanti, con Gioielli ad inventare sulla trequarti. Proprio il numero 9 ha la prima grande chance del match, sfruttando una scivolata di Autiero su un lungo lancio, ma da posizione defilata colpisce Marino sul primo palo. Risponde il Castel Volturno con il solito Negro, che va al tiro a botta sicura dopo un rimpallo su rimessa, ma Capogrosso si immola. Sul prosieguo dell’azione, spreca Percuoco di controbalzo, tirando alto da poco dietro il dischetto del rigore. Chiude le emozioni del primo tempo Gioielli al 32′, sfruttando un buon pallone lavorato a destra da Di Gennaro e inserendosi in area per la rasoiata, ma il pallone resta sotto il corpo di Marino e non varca la linea di porta. Si riparte nel secondo tempo con un inizio shock degli ospiti, che vanno sotto dopo 3′ con il tiro di Procida da fuori area, che, sfruttando un pallone non allontanato bene dalla difesa, colpisce il palo e poi lo sfortunato Casolare prima di insaccarsi. La tenuta mentale gioca quindi un brutto scherzo al Rione Terra, che al 68′ subiscono il raddoppio di Negro, dopo il rinvio di Marino e la traiettoria calcolata male da Della Monica, che viene beffato. Il Castel Volturno cala il tris al 73′, sfruttando questa volta la palla persa da Capogrosso in difesa e aggirando l’area di rigore per trovare il comodo tap-in di Negro sul secondo palo.

CASTEL VOLTURNO CALCIO – RIONE TERRA 3-0

CASTEL VOLTURNO CALCIO: Marino A., Lucignano, Pesce, Piccolo (68′ Pragliola), Iovinella (80′ De Lucia), Autiero, Percuoco (71′ Auriemma), Prevete, Negro (76′ Marino P.), Conte (73′ Basso), Procida. All. Correale.

RIONE TERRA: Casolare, Capone (86′ Barletta), Capogrosso, Della Monica, Savarise, Cacciuottolo (68′ Antignano), Foti, Accietto (84′ Illiano), Di Gennaro (70′ Salazaro), Gioielli, Ranieri. All. Amorosetti.

MARCATORI: 48′ Procida, 68′ e 73′ Negro

ARBITRO: Teta di Battipaglia. Assistenti Iacoletti (Nocera Inferiore) e Torraco (Salerno)

NOTE: Ammoniti Procida, Piccolo e Iovinella (C); Capone (R). Senza recupero 1°T, 3′ 2° T.

Luca Sol
Luca Sol
Articoli: 99

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Leggi la Cookie Policy