Rione Terra Sibilla in versione halloween: 4-0 al Teano e prestazione… spaventosa – Rione Terra Pozzuoli

Rione Terra Sibilla in versione halloween: 4-0 al Teano e prestazione… spaventosa

BACOLI – Il Rione Terra Sibilla torna alla vittoria in casa che mancava dalla prima giornata, e lo fa senza subire reti per la prima volta in stagione in campionato, archiviando la pratica contro il Teano con due reti per tempo: apre Lucignano, indirizza Scherillo, chiudono Costagliola e De Filippis.

CRONACA – Match subito in discesa per i flegrei, che aprono il conto con le marcature al 7′ grazie a Lucignano, che ha il merito di crederci su un pallone tra i piedi del portiere Mesolella, costringendolo all’errore e depositando in rete. Dopo 5 minuti Scherillo dribbla in posizione centrale e fa partire il sinistro del raddoppio Rione Terra Sibilla. Al 35′ ancora i due protagonisti delle reti confezionano un’altra azione: Scherillo in contropiede apre a sinistra per Lucignano, che ci prova a giro sul palo lontano, ma Mesolella fa stavolta una grande parata. Il Teano colleziona tiri dalla bandierina, ma senza sfondare, oltre ad una punizione dal limite di Angelino che, respinta dalla barriera, offre una seconda chance con il nuovo tiro deviato ed alzato in angolo. I ritmi si abbassano sia nel finale di primo tempo che ad inizio ripresa, almeno fino al 59′, quando una buona transizione dei padroni di casa libera Costagliola davanti al portiere, con l’attaccante bravo ad aprire l’interno piede e a piazzare nell’angolino. Alla mezz’ora della ripresa il Rione Terra Sibilla può arrotondare con una bella imbucata di Della Monaco per Ciotola, ma il suo tocco sotto misura incontra l’opposizione di Mesolella. Poco dopo lo stesso portiere nega la doppietta a Lucignano con una grande parata sul suo colpo di testa dopo il cross preciso di Granata. Poker che comunque arriva all’83’ con il controllo e il tiro nell’angolino di De Filippis, che chiude il match.

RIONE TERRA CALCIO SIBILLA: Navarra, D’Angelo (8′ De Filippis), Cirino, Romano, Barletta, Gallo (84′ Aversano), Granata, Scherillo (58′ Bullone), Di Matteo (74′ Ciotola), Lucignano, Costagliola (64′ Della Monaco).

TEANO CALCIO 1939: Mesolella, De Robbio, Abdulai, Di Vico, Moccia, Angelino, Piscitelli (67′ D’Errico), Grieco (74′ Russo), Cinquegrana (25′ Fascia), Natale (25′ Casella), Medina (77′ De Monaco).

MARCATORI: 7′ Lucignano, 13′ Scherillo, 59′ Costagliola, 83′ De Filippis

AMMONITO: Russo (Teano)

Luca Sol
Luca Sol
Articoli: 42

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Leggi la Cookie Policy