Sotto 0-3, l’incredibile rimonta del Rione Terra Sibilla fermata dalle parate di Caputo – Rione Terra Pozzuoli

Sotto 0-3, l’incredibile rimonta del Rione Terra Sibilla fermata dalle parate di Caputo

BACOLI – Nona giornata del campionato di Eccellenza. Sfida del Girone A nella seconda metà della classifica tra Rione Terra Sibilla e Castel Volturno Calcio, appaiate a quota 4 fino alla settima giornata, ma con i casertani che arrivano al Chiovato a +3 dopo la vittoria sul Savoia dello scorso turno. I padroni di casa provano a ripartire dall’ottimo primo tempo con l’Albanova, complicatosi poi dall’inferiorità numerica che ha causato la sconfitta. Il match sembra prendere una direzione ben precisa quando, a metà della ripresa, il parziale è di 0-3. Ma una reazione d’orgoglio dei flegrei, regala un accesissimo finale di gara con una rimonta quasi completata, arrivando fino al 2-3 con la doppietta di De Filippis, contornata da numerose occasioni (in inferiorità numerica per il rosso a Iannuzzi), nelle quali si mette in evidenza il portiere del Castel Volturno Caputo, a negare un pareggio che sarebbe stato meritato.

LA PARTITA – Partenza con entrambe le squadre a cercare di capovolgere il fronte per trovare la retroguardia avversaria scoperta. Il primo affondo è al 12′ di Savarise, che arriva sul fondo a destra e crossa rasoterra per il tiro di prima di Castaldo, ma col piede debole la sua conclusione da pochi metri è alta. Dieci minuti più tardi, azione speculare del Castel Volturno, con Negro che invita sul secondo palo Procida, che però è in ritardo. Casolare deve sporcarsi i guantoni per la prima volta al 32′, quando Negro ci mette la testa su un cross a tagliare l’area, ma il portiere flegreo si supera. L’equilibrio viene rotto al 40′ su una ripartenza subita da un corner a favore per il Rione Terra Sibilla che, scoperto in difesa, si fa trafiggere da Marciano. Nella ripresa, Casolare deve effettuare ancora un grande intervento in apertura, ma nulla può sul rigore trasformato da Negro al 51′. Per i padroni di casa sembra notte fonda: Negro sfiora la doppietta durante l’ora di gioco, scheggiando il palo, e poi serve l’assist per la testata di Percuoco un minuto più tardi, che vale lo 0-3. Nel momento più difficile, riemerge il Rione Terra Sibilla: al 65′ De Filippis va ad un tiro sporcato da fuori area, che si insacca nell’angolino. Parte l’arrembaggio dei padroni di casa, che sfiorano la seconda rete con una punizione di Castaldo dai 25 metri, ma Caputo la toglie dall’incrocio. Il portiere si oppone ancora una volta al 78′ alla punizione di Napolitano, ma stavolta c’è De Filippis a ribadire in rete per la sua doppietta personale. Un minuto dopo, il 3-3 sembra cosa fatta, ma Caputo nega uno stupendo gol ad Accietto, che aveva indirizzato all’incrocio. Nel momento di maggior pressione, arriva la doccia fredda con il rosso diretto a Iannuzzi per un fallo di reazione. In 10, i flegrei rischiano in qualche occasione e provano a far male in altre, ma il risultato non cambia.

RIONE TERRA CALCIO SIBILLA – CASTEL VOLTURNO CALCIO 2-3

RIONE TERRA CALCIO SIBILLA: Casolare, Savarise, Baratto, Iannuzzi, Barletta, Albano (56′ D’Angelo), Castaldo (87′ Longobardo), De Filippis, Napolitano, Sandomenico (73′ Di Giorgio), Accietto (89′ Pilato).

CASTEL VOLTURNO CALCIO: Caputo, Sicuro, Donzetti (75′ Avolio), Pragliola (67′ Piccolo), Autiero, Pesce, Di Gennaro (69′ Auriemma), Percuoco, Negro, Marciano (85′ Iovinella), Procida (85′ Romano).

MARCATORI: 40′ Marciano (C), 51′ rig. Negro (C), 60′ Percuoco (C), 65′ e 78′ De Filippis (R)

ARBITRO: Ruggiero di Salerno. Assistenti Di Domenico (Salerno) e Pepe (Nocera Inferiore)

NOTE: Ammoniti Napolitano, Sandomenico, e Baratto (R); Autiero, Romano e Percuoco (C). Espulso Iannuzzi all’82’. Recupero: 2′ 1°T, 7′ 2°T

Luca Sol
Luca Sol
Articoli: 94

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Leggi la Cookie Policy